News

Raccolta di carta e cartone al Sud: una campagna per ringraziare chi sta facendo bene e spronare tutti a fare sempre meglio

Chiudiamo il 2017 con una campagna di comunicazione dedicata a Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. La campagna incrocerà i cittadini in molte forme: nelle strade attraverso l’affissione e nelle stazioni ferroviarie, sulla stampa quotidiana locale e alla radio.

Perché la facciamo lì? Perché proprio per loro?

Perché ci sono molti Comuni del Sud tra cui Bari, Cagliari, Catanzaro, Napoli, Potenza, Ragusa che stanno raggiungendo importanti risultati nella raccolta differenziata e nel riciclo di carta e cartone anche grazie a strumenti di sviluppo messi a punto da Comieco nell’ambito del Piano per il Sud e del Bando Anci/Comieco.

Parliamo “di” e “a” un sistema virtuoso in cui tutti fanno la loro parte: i cittadini, con le loro abitudini e il loro impegno, le amministrazioni comunali e i gestori del servizio di raccolta che organizzano il servizio di ritiro di carta e cartone e gli impianti del ciclo del riciclo (piattaforme di selezione, cartiere e cartotecniche) di cui Comieco è garante.

Ci auguriamo che questi esempi di gestione virtuosa saranno presto imitati da tanti. Ma come si possono mantenere e migliorare obiettivi importanti nella raccolta differenziata di carta e cartone? Facendo leva su quanto di buono c’è nelle azioni di tutti gli appartenenti a questi territori.

Questa campagna gioca quindi con l’autoironia delle immagini e dei testi, e mette in evidenza buone pratiche che sovvertono pregiudizi; dichiara un grande cambio di mentalità e uno spiccato senso civico già consolidato in molti Comuni del Sud, dove oltre al paesaggio e al cibo, anche la raccolta differenziata di carta e cartone è un segno di riconoscimento di cui andare fieri.